Fastidio rumore udito sordità

Le cinque migliori app iOs e Android per misurare il rumore ambientale

La salute dell’udito dipende da diversi elementi, come fattori ambientali, fattori genetici e soprattutto esposizione a rumori forti. Tra le molte cause che possono peggiorare la situazione uditiva (come la salute generale, il fumo, la dieta e i farmaci ototossici), ridurre l’esposizione al rumore, in particolare sui luoghi di lavoro, ha un effetto significativo sulla perdita dell’udito e sull’insorgenza dell’acufene. Negli Stati Uniti, circa il 24% dei casi di danno uditivo tra i lavoratori è attribuibile alle esposizioni al rumore sul luogo di lavoro.

Quasi un adulto su quattro negli Stati Uniti ha perdite dell’udito causate dal rumore e la maggior parte non se ne rende conto. Le persone continuano a concentrarsi sull’uso di protezioni acustiche per ridurre l’esposizione al rumore, anche esistono poche prove sull’efficacia di questi dispositivi, meglio invece sarebbe evitare l’esposizione ai rumori forti.

I livelli di rumore e i danni all’udito

Una conversazione con un tono di voce media si aggira attorno ai 50/60 dB. Fino a questa soglia il rumore non viene percepito come fastidioso dall’orecchio e non provoca alcun danno all’udito. I 90 dB rappresentano invece la soglia limite di rumore oltre la quale bisogna evitare di esporsi per periodi prolungati.

Livelli rumore effetti udito sordita

Tempi massimi di esposizione al rumore

Valori Tempo massimo
85 dB 8 ore
88 dB 4 ore
91 dB 2 ore
94 dB 1 ora
97 dB 30 minuti
100 dB 15 minuti
103 dB 7,5 minuti
106 dB Meno di 4 minuti
109 dB Meno di 2 minuti
112 dB Meno di 1 minuto
115 dB Meno di 30 secondi

La tecnologia a supporto dell’udito

Nel 2018, quasi il 40% della popolazione mondiale possedeva uno smartphone, con una penetrazione degli smartphone superiore al 70% in molti paesi, compresi i paesi in via di sviluppo. Sugli smartphone sono disponibili centinaia di applicazioni legate al mondo dell’udito e nuove app vengono rilasciate quasi ogni mese. Queste app consentono alle persone di essere più consapevoli nel proteggere la loro salute uditiva.

La ricerca ha dimostrato una buona affidabilità di queste app che permettono a chiunque di poter misurare il rumore ambientale con facilità e in pochi secondi. Solo qualche anno fa erano necessarie complicate ed ingombranti strumentazioni per poter ottenere uguali risultati.

Le cinque migliori app

Che abbiate un iPhone o un cellulare Android, sono disponibili numerose app affidabili per la misurazione del rumore ambientale. Queste le migliori cinque:

niosh-sound-level-meter-iconNIOSH Sound Level Meter

Stelle: 4,7/5
Disponibile su iTunes

Sviluppato dall’Istituto Nazionale per la sicurezza e la salute sul lavoro statunitense, questa app è esclusiva per ‘iPhone. È uno strumento utile per chiunque lavori in ambienti rumorosi. L’app è stata sottoposta a numerosi test di laboratorio al fine di soddisfare i criteri approvati per la misurazione del suono, con un margine d’errore di 2 dB.

decibel-x-iconDecibel X: dB, dBA Noise Meter

Stelle: 4,7/5
Disponibile su iTunes

Una delle poche app per la misurazione del rumore che dispone di misurazioni precalibrate altamente affidabili e supporta dBA, dBC. Trasforma il dispositivo iOS in un fonometro professionale. Misura con precisione il livello di pressione sonora (SPL).

fonometro-iconFonometro (Sound Meter)

Stelle: 4,6/5
Disponibile su Google Play

Una delle migliori app Android per misurare i livelli di rumore. Visualizza i decibel misurati nell’ambiente in diverse forme. Facile calibrazione per qualsiasi dispositivo.

fonometro-sound-meter-iconFonometro

Stelle: 4,6/5
Disponibile su Google Play

Misura il livello sonoro dell’ambiente circostante e misura il livello di rumore in decibel. Calcola il livello di rumore dell’ambiente corrente. Le sue caratteristiche includono: istogramma, grafico, visualizzazione decibel min/medio/max, calibrazione.

sound-meter-noise-detector-iconSound Meter & Noise Detector

Stelle: 4,6/5
Disponibile su Google Play

Utilizza il microfono del telefono per misurare i decibel nell’ambiente e mostrare il valore di riferimento. Semplice, facile da usare. Uno dei miglior misuratori di decibel per Android.

Fonti: