30% in più di ascolto nel rumore con Oticon OPN!

Oticon_OPN_holdingchip2-300x272Preceduta da indiscrezioni non ufficiali e molta attesa, negli scorsi giorni in una intervista, il presidente di Oticon, Soren Nielsen, ha svelato i caratteri salienti della nuova linea OPN.

Il nuovo chip digitale Velox consente una velocità di elaborazione 50 volte maggiore rispetto alla già ottima piattaforma Inium attualmente disponibile; ciò consente al nuovo apparecchio di scandagliare 100 volte al secondo l’ambiente sonoro adattando di conseguenza le modalità di elaborazione sonora. La velocità di scambio di informazioni tra gli apparecchi aumenta del 200% rendendo possibile una differenziazione fine tra rumore e parlato. Ciò si traduce, secondo Oticon, nel 30% di miglioramento della comprensione della voce in ambienti difficili, una funzionalità che potrebbe aiutare molte persone ora in difficoltà di ascolto nel rumore.

In Italia OPN sarà disponibile dal 20 giugno presso il nostro centro di Milano.