Un papà con l’impianto cocleare…. tatuato!

Oggi l’impianto cocleare si può applicare anche solo tatuato, almeno in New Zealand. Ovviamente il tatuaggio non funziona per ridare l’udito a chi è sordo ma può aiutare chi l’impianto lo deve applicare a vincere le ultime resistenze.

Alistair, papà di Charlotte bambina con sordità totale e portatrice di impianto cocleare, ha deciso di emulare la figlia applicando anche lui un impianto cocleare… tatuato!

Si, Alistair non poteva fare l’intervento perché perfettamente udente ma per amore verso la figlia e forse per farla sentire meno imbarazzata ha pensato di farsene tatuare uno in scala 1:1.

Cose che succedono in Nuova Zelanda ma anche in Italia qualche papà magari prenderà spunto!

 

http://www.fanpage.it/lo-stupendo-gesto-di-un-papa-si-tatua-un-orecchio-artificiale-per-la-figlia-sorda/