Quanti anni ha il tuo udito? Scoprilo con il test

Con l’invecchiamento la pelle perde elasticità, i muscoli si indeboliscono, la vista diminuisce e allo stesso modo il nostro udito subisce delle modificazioni. È un processo fisiologico del tutto naturale che non deve destare preoccupazione fintanto che non influisce o modifica la qualità della vita.

Così come siamo abituati a dover indossare degli occhiali da lettura passata la quarantina, allo stesso modo dobbiamo essere consapevoli di una perdita uditiva che interessa i suoni più acuti con il passare dell’età. A differenza della vista, la perdita dell’udito è un processo lento e graduale di cui spesso non ci si accorge.

La perdita progressiva dell’udito è dovuta all’invecchiamento delle cellule ciliate presenti all’interno dell’orecchio che hanno la funzione di trasmettere il suono al cervello. Queste cellule non hanno la capacità di rigenerarsi e con il passare degli anni e con l’esposizione ai rumori si deteriorano causando una naturale perdita uditiva dovuta all’età. I giovani al contrario percepiscono suoni più acuti e frequenze più alte che gli anziani non riescono a udire.

Per scoprire quanti anni ha il tuo udito e se è adeguato alla tua età anagrafica scoprilo con il nostro test.


Qualche avvertenza prima di cominciare il test:

  • regolare il volume del computer o telefonino a un livello medio/basso
  • se il suono non è udibile alzare progressivamente il volume, ma non partite assolutamente con il volume al massimo, il rumore potrebbe essere molto forte
  • partire dalle frequenze più basse (8000 Hz) per poi aumentare fino a che i suoni saranno udibili dal vostro orecchio
  • se fate il test in presenza di ragazzi giovani o bambini, fare attenzione perché i suoni che voi potreste non udire per loro potrebbero essere percepiti come fastidiosi, quindi è consigliabile fare il test da soli in un ambiente isolato
  • questo test non ha alcuna valenza scientifica e non costituisce esame audiometrico che deve essere svolto da personale specializzato
  • alcuni dispositivi mobili o computer di vecchia generazione potrebbero riprodurre frequenze alterate

8000 Hz | Suono udibile da tutti


12000 Hz | Fino a 50 anni


15000 Hz | Fino a 40 anni


16000 Hz | Fino a 30 anni


18000 Hz | Fino a 24 anni


19000 Hz | Fino a 20 anni


Se vuoi avere maggiori informazioni o vuoi prenotare un controllo dell’udito chiamaci al 02 4801 1361